Freud 2 – Lo universita della erotismo e gli stadi dello incremento psico-sessuale

Freud 2 – Lo universita della erotismo e gli stadi dello incremento psico-sessuale

mercoledi

Le rimozioni sono, successivo Freud, a causa di la maggior parte di animo erotico, riconducibili alla libido o incitamento del sesso. Siffatto moto e dono durante Freud addirittura nelle prime fasi dello crescita e la rinvenimento della sessualita bambinesco costituisce singolo degli aspetti con l’aggiunta di innovativi della psicanalisi e esso affinche ha suscitato le polemiche oltre a aspre. Nel corso di queste indagini Freud constata che i sogni unito esprimono desideri sessuali risalenti all’infanzia del sottomesso. La norma freudiana dello accrescimento psicosessuale non manco di provocare oscenita negli ambienti scientifici e culturali dell’epoca. Freud propone un stima di erotismo alquanto abbondante, affinche abbraccia l’intero spettro dei comportamenti infantili, associando a certe zone del reparto un potenziale erogeno: la pulsione non e circoscritta invero alla sola settore generativo, pero interessa ed meccanismi quali la suzione del seno materno o l’evacuazione delle sterco. Il bimbo e certo provocatoriamente da Freud un ESSERE PERVERSO POLIMORFO, in quanto presenta una erotismo diffusa e non indirizzata al legame applicazione polyamory date riproduttivo e Freud distingue cinque fasi dello sviluppo psicosessuale:

PUNTO ORALE: corrisponde al originario annata di attivita del fanciullo, e per essa la maestria di controllare garbare si localizza nella apertura, allo meta di incitare la alimentazione e il soddisfacimento della tendenza e assimilato all’attivita della suzione;

ETA SADICO-ANALE: la indagine del diletto si sposta alla fascia dell’ano e alle funzioni di liberazione, allo meta di abituare il verifica sfinterico ed e associata a un marcato individualismo;

Prof.ssa Elisabetta Anedda

STADIO FALLICA: ha principio circa ai quattro-cinque anni di tempo, e caratterizzata dall’interesse del frugolo attraverso la zona genitale e per la sottrazione entro i sessi: inizia il fascicolo di edificio dell’identita di genere;

PERIODO DI LATENZA: va dai sei anni alla adolescenza e si caratterizza per la trapasso, come minimo visibile, delle pulsioni sessuali. Sopra simile periodo vengono interiorizzate le proibizioni sociali e si aspetto una ossatura inconscia di accertamento delle pulsioni sessuali e aggressive, il Super-Io;

EROTISMO RIPRODUTTIVO: e la epoca in quanto inizia intanto che la puberta e che caratterizza l’eta adulta, sopra cui la pulsione e ammutinamento verso un oggetto erotico specifico e poi al relazione generativo e alla nascita: corrisponde alla sessualita dell’eta adulta.

Laddove il fascicolo di crescita non si compie in atteggiamento armonico, si manifesta la depravazione del sesso affinche consiste nella peggioramento verso ciascuno degli stadi dell’infanzia, ciononostante per mezzo di la assalto pulsionale e aggressiva perche caratterizza l’eta adulta: la peggioramento all’eta anale, ad dimostrazione, e all’origine della perversione sado-masochista. L’energia della libido puo risiedere deviata verso oggetti cosicche non sono esplicitamente sessuali: si ha allora il funzionamento della trasformazione in gas, in consenso al come oggetti o attivita esteriormente neutri assumono una forte valenza affettiva. Freud riconduce, per atteggiamento ardentemente derisorio, verso processi di nobilitazione ed l’attivita scientifica ovvero quella artistica, sopratutto dal momento che assorbono compiutamente il soggetto diventando la sua intelligenza di energia. La stessa santita, maniera la dedizione assoluto a una molla metodo o comune, sono interpretabili, se non altro mediante brandello, per questa sfondo.

Nel corso della epoca fallica si sviluppa oltre a cio quella tendenza affinche Freud chiama MACCHINOSO DI EDIPO in i maschietti e di OSSESSIONE DI ELETTRA durante le femmine, ovverosia il sentimento di seduzione del bambino verso il madre di sessualita ostile e il coerente veto, e accanimento involontario, del padre dello proprio genitali, saggio appena avversario. Con l’espressione di complesso edipico Freud intende un contemporaneamente organizzato di fatti psichici, un difficoltoso proprio, il cui senso viene riferito per traslato alla vicenda di Edipo. La storia di Edipo e narrata nell’omonima disastro (Edipo maesta) di Sofocle: derelitto alla nascita dal genitore Laio, monarca di Tebe, per un’infausta pronostico in quanto ne prediceva la trapasso verso lato del ragazzo, Edipo viene abituale dal maesta di Corinto. Un periodo, appresa la profezia, Edipo si allontana da Corinto verso non offendere al autore adottivo e, intanto che il cammino, uccide un umanita vetusto, privato di conoscere che si trattava di suo babbo Laio.